Cioccolato

Credo che si contino davvero sulle dita di una mano le persone a cui non piace il cioccolato. Ebbene, la notizia è che non c’è golosità più salutare: il cioccolato fondente (e parlo quello con concentrazione di cacao dal 70% a salire) è un vero toccasana per la nostra salute. E’ stato dimostrato in più studi che un consumo quotidiano di 2 o 3 quadratini di cioccolato fondente minimo 70% offre moltissimi benefici alla nostra salute!cioccolato fondente

Il cioccolato fondente è un potente:

  • antistress
  • antinfiammatorio
  • antiaggregante
  • abbassa i livelli di colesterolo cattivo
  • protegge il cuore

Come dimostra uno studio dell’INRAN, il cioccolato fondente ha un effetto protettivo nei confronti delle malattie cardiovascolari: ricco di flavonoidi (gli stessi di cui abbondano i frutti rossi), abbassa i livelli di lipidi nel sangue e regola la pressione sanguigna. Infatti, come dimostra un recente studio australiano pubblicato sul British Medical Journal, un consumo quotidiano di cioccolato abbasserebbe il rischio di ictus ed infarti nelle persone predisposte: la quantità di antiossidanti contenuta nel cacao è infatti doppia rispetto al vino rosso e del the verde.

Inoltre è ricco di teobromina che è un vasodilatatore e cardiostimolante. La teobromina, insieme all caffeina, stimola il respiro, l’attività cardiaca e la funzione muscolare.

Bisogna assolutamente abbandonare la convinzione che il cioccolato sia legato a “ciccia e brufoli”, consumato nelle giuste dosi non è affatto dannoso per il fegato e inoltre è assolutamente privo di colesterolo!

Ma, facciamo attenzione! Questi effetti si hanno con una dose massima di tre quadratini al giorno, il cioccolato fondente assunto in dosi maggiori non ha questi benefici, inoltre non tutto il cioccolato è salutare: massima attenzione alle etichette! Bisogna stare attenti alla qualità dei grassi e scegliere il cioccolato che contenga burro di cacao e non grassi idrogenati,  e la quantità di cacao deve essere almeno del 70%.

Un consiglio è di non consumare mai il cioccolato fondente con il latte vaccino (preferire i latti vegetali se si vuole godere di una bella cioccolata calda) in quanto le proteine del latte vaccino sembrerebbero inibire l’azione dei flavonoidi del cioccolato, bloccandone l’azione antiossidante.

One thought on “Cioccolato

  1. […] anche come dolce da presentare in questi giorni di festa. Inutile ripetere le mille proprietà del cioccolato fondente, vorrei invece parlarvi dell’avocado, un frutto che è conosciuto come “grasso” […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...