Archivi categoria: Cioccolatini

Baci Perugina (fatti in casa) senza lattosio

I Baci Perugina sono un pò il simbolo di San Valentino, non c’è 14 Febbraio che tenga senza scambiarsi baci peruginaalmeno un Bacio Perugina… ma il dramma è che sono pieni di lattosio! Ma non è più un dramma cari intolleranti: non servono stampini, nè preparazioni particolari, basta mezz’ora del vostro tempo, del buon cioccolato fondente, nocciole, un pò di pazienza ed il gioco è fatto! Farli in casa rende il regalo ancora più “sentito” e, perchè no, potete sbizzarrirvi con i bigliettini d’amore al posto delle solite frasi stereotipate scritte dall’anonimo di turno! Buon San Valentino a tutti, ai fidanzati, ai single, a chi festeggia e a chi no!

Continua a leggere

Cioccolatini ripieni alle nocciole senza lattosio fatti in casa

Un modo semplice e divertente per smaltire gli avanzi di cioccolato che inevitabilmente si accumulano nel periodo di Pasqua? Semplice: cioccolatini senza lattosio fatti in casa!cioccolatini senza lattosio

Ormai a casa mia anche i non intolleranti prediligono le uova di cioccolato extrafondente… e così, tra uova, campane e coniglietti vari, anche per dei cioccolato-dipendenti come noi, è difficile smaltirlo tutto. E siccome siamo amanti della termodinamica per cui “nulla si crea nulla si distrugge, ma tutto si trasforma” (sto delirando, si!), basta cambiargli forma, aggiungere qualche golosità in più, e detto fatto, tutto il cioccolato sparirà in pochi attimi!

Son sincera, è la prima volta che mi cimento nella produzione di cioccolatini fatti in casa (infatti non sono venuti perfettissimi nella forma… mi perdonerete, veeeeeeero?), ma come primo esperimento non mi posso proprio lamentare. Ho usato degli stampini in silicone, si acquistano facilmente in tutti i negozi per i casalinghi, a volte si trovano anche nei grandi supermercati. Per una perfetta riuscita della forma ci vorrebbe anche un pennellino in setole morbide (per far aderire bene il cioccolato alle pareti dello stampo ed evitare le bolle d’aria), io non lo avevo in casa, e ho rimediato alla Mac Giver con il manico di un cucchiaino (ecco il perchè della forma non perfettissima)… ma voi sarete più brave/i di me, ne sono certa!

Io intanto, come sempre, non sono una cima sulla presentazione, ma garantisco sul gusto! Provare per credere!

Continua a leggere