Archivi categoria: Secondi di Natale

Polipetti affogati – Moscardini al sugo

I moscardini al sugo (o polipetti alla Luciana) sono un piatto tipico della tradizione napoletana e sono più moscardini al sugocomunemente detti “e purptiell affugat”: ossia polipetti lasciati affogare nel sugo e nella propria acqua. Si preparano in genere tutto l’anno e non possono mancare, serviti con dei crostini di pane, come antipasto o come secondo piatto in una bella tavolata di pesce che sia Natale, Capodanno od anche Ferragosto. Mio marito e mio padre ne sono golosissimi, e siccome io ho un rapporto poco felice con i polpi (mi fa davvero impressione manipolarli e pulirli), ho lasciato fosse mia madre a prepararli! Buon appetito!

Continua a leggere

Gamberoni al forno con lardo

Per la serie “facciamoci del male: almeno una volta all’anno so può“, i gamberoni col lardo sono unagamberoni al forno con lardo ricetta super-facile e super-veloce che vi farà fare un figurone a tavola con soli 10 min di impegno! E’ una ricetta che io adoro, ma si sa, lardo e cucina salutare non vanno molto d’accordo, quindi è uno strappo alla regola che mi concedo sempre solo a Natale… e ve lo consiglio vivamente perchè è uno “strappo” che lascerà il segno sulle vostre papille gustative! Ogni volta che li ho serviti a tavola non mi hanno mai delusa. Ovviamente per un piatto al top ci vogliono prodotti al top: io uso sempre i Gamberoni di Mazara del Vallo ed il Lardo di Colonnata, il risultato è super! Provare per credere!

Continua a leggere

Salmone ai pomodorini in padella

salmone ai pomodoriniIl salmone ai pomodorini in padella è un modo semplice per fare un figurone a tavola anche se non si ha voglia di perdere ore ai fornelli e si prefrisce stare con gli ospiti. Ve la propongo come idea natalizia. A Napoli siamo soliti festeggiare la sera della Vigilia con menù a base di pesce, mentre il pranzo di Natale è a base di carne. A casa dai miei il menù della Vigillia è fisso: antipasti freddi e caldi di vario tipo, spaghetti con le vongole (come solo mamma Lina sa fare) e pesce al forno, e il salmone ai pomodorini è un’alternativa di pesce che vi permetterà di fare bella figura senza sforzo, ma di modi ce ne sono tanti: salmone agli agrumi, filetti di tonno alle mandorle o anche l’ orata in crosta di sale, basta solo lasciare spazio alla fantasia!

Continua a leggere

Pollo uva e melograno

pollo uva e melogranoChe ne dite di cominciare a prepararci al Natale con tante idee senza lattosio da presentare a tavola? Il pollo uva e melograno è una ricetta tanto semplice quanto “di classe”, degna delle migliori tavole, ideale sia per la cena della vigilia (o pranzo di Natale) che per il cenone di Capodanno: il successo è assicurato se siete amanti dell’agrodolce! Inoltre il melograno, oltre ad avere mille proprietà (potente antiossidante, ricco di vitaminaC e di potassio) è simbolo di fertilità, quindi è di buon augurio presentarlo a tavola.

Continua a leggere

Salmone agli agrumi – ricetta veloce

La ricetta che vi propongo oggi, a parer mio, è una vera chicca: è buonissima (io adoro il salmone), è salmone agli agrumidelicata (gli agrumi rendono il salmone morbidissimo e profumato, ideale anche per le cene più eleganti in cui volete stupire gli ospiti) ma soprattutto è leggera, salutare e velocissima da preparare!

E’ un vero e proprio pieno di salute: gli agrumi ci doneranno tanta vit C, e grazie al salmone, faremo il pieno di grassi buoni, vitamine, minerali e proteine. Con una bella spolverata di prezzemolo poi l’opera d’arte è conclusa!
Credete io esageri? Beh, allora provare per credere!

Continua a leggere

Filetti di tonno alle mandorle senza lattosio

Ci sono delle ricette tanto semplici quanto buone, che quando le ritrovi al ristorante pensi chissà quale lavoro sopraffino ci sia dietro, invece poi scopri che ci vuole più a dirsi che a farsi.tonno alle mandorle senza lattosio

Il tonno è uno dei classici alimenti di “emergenza”: chi di noi non ha in dispensa almeno qualche scatoletta di tonno da usare al volo in qualche insalata, in qualche antipastino o semplicemente quando non si ha voglia di cucinare? Ebbene ultimamente sto riscoprendo il piacere (e anche la semplicità) di cucinare i filetti di tonno (a volte li compro freschi e li congelo per averne sempre a disposizione): i filetti di tonno (prevalentemente tonno rosso del Mediterraneo) non hanno nulla a che vedere con il tonno “pinne gialle” usato per l’inscatolamento… il gusto è diversissimo!

E’ un pesce ricchissimo di grassi “buoni” omega 3 in quanto esso stesso si nutre di altri pesci azzurri, ed è ricco anche in vitamine (tra cui il retinolo). Ovviamente ATTENTI ALL’ETICHETTA (conservanti, mercurio e il non abbattimento devono metterci in allerta): il tonno è sconsigliato alle donne in gravidanza, agli iperuremici e i gottosi… per il resto: consumare con moderazione!

 

 

Continua a leggere

Orata in crosta di sale, ricetta semplice senza lattosio

Cosa cucino per la festa del papà? Dolciumi a parte una bella cenetta a base di pesce è sempre gradita orata al sale senza lattosio(un regalo oltre che una coccola è anche prendermi cura del cuoricino di mio padre con quello che gli preparo), e se c’è una ricetta che io adoro è quella del pesce al sale: la cottura al sale è la metodica ideale per cucinare il pesce, non è purtroppo una ricetta veloce poichè la cottura è lunga, ma è tanto semplice quanto buona, il pesce rimane umido e morbidissimo e la cottura al sale ne esalta il sapore e la freschezza. Stamani al mercato ho trovato questa orata freschissima (vanno benissimo anche il branzino, l’occhione e la spigola) e … voilà, il gioco è fatto! La preparazione è rapidissima, si infila in forno, e c’è poi tutto il tempo per dedicarsi ad altro: il forno ed il sale faranno tutto da soli! Che sia la festa del papà, il vostro compleanno, Natale, Capodanno o semplicemente una cena importante, questa ricetta non vi deluderà: provare per credere!

Continua a leggere