Torta di compleanno cioccolato e mousse ai frutti di bosco – senza uova senza lattosio

E quando meno te lo aspetti arriva il primo compleanno della tua piccolina, una festa che va onorata. torta compleanno senza lattosioFestoni, palloncini, snack salati, dolciumi di ogni sorta, ma soprattutto… la torta! E lì il dilemma: che festa è se la mamma non può mangiare la torta? Già al mio matrimonio ho fatto l’errore di non poter assaggiare la torta nunziale, e mai più lo rifarò. E allora che fare? Rimboccarsi le maniche e fare la torta da sè! E direi che non è venuta niente male! Base di torta al cioccolato vegana, che non delude mai nessuno, con farcia di mousse ai frutti di bosco perchè se è una bimba la torta non può che essere rosa. Che dire: esperimento riuscito! Sull’estetica si può sempre fare di meglio ma son sicura che voi riuscirete al top!

Continua a leggere

Pasta e piselli golosa – senza lattosio

Pasta e piselli è un piatto tipico della cucina italiana. E’ tipicamente primaverile, ma io lo pasta piselli filadelfiaadoro, e quindi grazie ai piselli surgelati ne “abuso” in ogni periodo dell’anno in grandi quantità! Come ho sempre scritto e ripetuto i legumi non devono mai mancare sulle nostre tavole ogni settimana. Il loro elevato valore biologico li rende un alimento prezioso per la nostra dieta. Questa volta ho voluto rivisitare la ricetta in maniera più golosa, eliminando la pancetta che ho abolito dalla mia tavola, mantecando con del formaggio spalmabile senza lattosio, ed aggiungendo una spolverata di pistacchi che non devono mai mancare in dispensa insieme a tutta la frutta secca. Provate questa ricetta: vi conquisterà!

Continua a leggere

Linguine al pesto di mandorle e limoni – senza lattosio

Le linguine al pesto di mandorle e limoni sono il piatto ideale per stupire i vostri ospiti linguine al limonecon bontà e salute. Piatto velocissimo da preparare, è un mix di mille proprietà: le mandorle combattono l’invecchiamento, abbassano i livelli di colesterolo cattivo, spezzano la fame ed hanno proprietà antinfiammatorie ed antidepressive, e la buccia del limone è un concentrato potentissimo di vitamina C (ne ha una quantità 10 volte maggiore rispetto al succo) ed è ricchissima di antiossidanti, di antitumorali e detossificanti… insomma quel che ci vuole per alleggerire il fegato dagli abusi delle feste. Basta avere mandorle buone, limoni bio, un mixer ed il gioco è fatto! Il vostro palato vi ringrazierà!

Continua a leggere

Alberelli di pasta sfoglia ricotta, noci e pere senza lattosio

Ed anche quest’anno il Natale è alle porte, e con lui la voglia di famiglia, di calore, coccole, cose buone, alberelli di pasta sfogliasorrisi e sorprese. Insieme ad AILI ed alle altre blogger “senza lattosio” quest’anno abbiamo voluto preparare un menù a sorpresa tutto per voi, e a me è toccato l’antipasto vegetariano. Ho pensato a questi alberelli un giorno in motorino (e lo so, ormai l’unico tempo libero che mi rimane è quello! :P). Formaggio noci e pere è un abbinamento di sicuro successo. Ho scelto la ricotta perchè bisogna sempre prediligere formaggi freschi con poco sale, ed ora che abbiamo i delattosati a disposizione è meglio la ricotta che il formaggio stagionato, e poi le noci che non devono  mai mancare sulla nostra tavola. Gli alberelli sono un richiamo al Natale perchè si sa, quando la famiglia si riunisce la tavola deve essere addobbata a festa ed anche l’occhio vuole la sua parte!

E con questa ricetta auguro a tutti un Natale pieno di tutto ciò che più desiderate!

Continua a leggere

Pasta capperi, alici e pomodori secchi – senza lattosio senza glutine

Oggi mi son decisa ad aprire la dispensa e cominciare a provare un pò di prodotti presi come campioni pasta pomodori secchi alici e capperigratuiti all’Expo Gluten&Lactose Free, e ho subito il richiamo di questa pasta di mais e riso integrale senza glutine regalatami da Felicia. Sotto Natale è sempre più forte la voglia di sperimentare nuove combinazioni da presentare a tavola: alla cena della vigilia a casa da me è tradizione il menù a base di pesce, e perchè non sostituire gli spaghetti alle vongole con un piatto altrettanto buono e ricco di salute senza che alla nonna venga un mancamento perchè “Guai a cambiare il menù!”? Basta una pasta rigata integrale, e il tris che non delude mai: alici (ricche di grassi buoni omega3), capperi (ricchi di quercitina) e pomodori secchi (ricchi di licopene). Il piatto è riuscitissimo: provare per credere! Che sia con pasta integrale o con pasta normale, che sia una pasta corta od anche degli spaghetti, questo condimento non delude mai nè in gusto nè in salute!

 

Continua a leggere

Quiche ai piselli senza uova e senza lattosio

La quiche è quello che io definisco “l’asso nella manica”: va bene come antipasto, come piatto unico od anche come secondo, semplice da fare, veloce da sfornare e soprattutto nutriente. Si conserva anche il giorno dopo e può essere portata in giro… cosa volere di più da una ricetta? Ve la propongo in versione “senza”: senza lattosio e senza uova ma con tante e salutari proteine vegetali. Essendo priva di uova è quindi  priva di colesterolo, ha la metà dei grassi contenuti in un uovo (e sono tutti grassi “buoni”) ed è ricchissima di proteine grazie all’uso della farina di ceci. Stavolta l’ho abbinata ai piselli, legumi preziosi che sono ricchi di sali minerali, di fibre e contengono amido (preziosa fonte energetica). Basta avere in frigo un rotolo di pasta sfoglia pronta ed il gioco è fatto! Ideale anche da portare in tavola in questi giorni di festa come antipasto.

Continua a leggere

Roselline di pasta sfoglia al tonno

Ed eccomi oggi ai fornelli per un nuovo esperimento #incucinaconstuffer. In vista delle festività natalizie rose pasta sfogliaciò in cui mi sbizzarrisco di più sono gli antipastini in quanto la cena della Vigilia ed il pranzo di Natale hanno un menù fisso come tradizione a casa nostra vuole, ma sugli antipasti c’è sempre l’effetto sorpresa ed ogni anno ne portiamo a tavola diversi. Questa volta mi son data alla “cucina svuota frigo”. Rotolo di pasta sfoglia ed assemblaggio sono la costante, il ripieno può cambiare… a seconda di quello che vi dice il frigo! Io ho usato formaggio spalmabile e tonno, voi date sfogo al vostro estro… o a quello del frigo! 😉

Continua a leggere