Ragù di soia senza lattosio

Si avvicina Pasqua, abbondano ricette deliziose diverse per ogni regione e… aumentano le calorie! E ragu di soiaallora perchè non provare a rendere i cibi più sani senza perderci in gusto? Ogni regione ha un pranzo diverso, in ogni casa si sfornano piatti diversi, ma credo che una bella pasta al forno non manchi sulla tavola di nessuno. A Napoli è tradizione accompagnare i primi piatti con il ragù di carne, piatto dedicato dei giorni festivi vista la lunga preparazione, ma ormai è risaputo che la carne rossa va limitata al massimo in quanto il suo uso, è stato dimostrato, è in diretta relazione con lo sviluppo di alcuni tipi di tumore (colon e retto). E allora…. perchè non sostituire la carne con un qualcosa che renda il sugo goloso e sano?!

Sono sempre stata scettica nei confronti del ragù vegano, e invece, il ragù di soia non ha nulla a che invidiare a quello di carne: uguale nell’odore, nell’aspetto e nel sapore, ma decisamente più salutare (insomma se non lo dici, nemmeno se ne accorgono!). E non dimentichiamo una cosa fondamentale che in pochi sanno: la soia è il legume più ricco in calcio esistente (275 mg di calcio per 100 gr di prodotto contro i soli 119 gr del latte!) inoltre tra i legumi è il più ricco in proteine ed il più digeribile, ha un indice glicemico bassissimo (adatto quindi anche ai diabetici) e non dimentichiamo inoltre la sua ricchezza in grassi polinsaturi… insomma: un toccasana per cuore, arterie e ossa! Ideale non solo per noi intolleranti che tanto temiamo la carenza di calcio, ma anche per chi soffre di osteoporosi.

Dunque: buono, bello e sano! Non ci sono motivi per non correre ai fornelli: provare per credere!

Ingredienti per 4 persone:

  • 80 gr di soia (meglio in grani, quella in fiocchi assorbe più acqua)
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota media
  • 1 gambo di sedano
  • 1 bottiglia passata di pomodoro
  • sale qb

Mettere la soia a reidratarsi in acqua per almeno 2 ore. Scolarla e sciacquarla. Cuocerla (nel doppio di) acqua bollente per il tempo indicato sulla confezione.
polpette sugo vegan1

Scolare la soia, farla raffreddare e triturarla in un mixer.
ragu soia 1

Fare un soffritto con olio cipolla, sedano, carota.
ragu soia 2

Aggiungere la soia e far insaporire un paio di minuti.
ragu soia 3

Aggiungere la passata di pomodoro, diluirla con un pò di acqua (a seconda di quanto la vogliamo densa) e salare.
ragu soia 4

Lasciar cuocere per un 30 minuti a fiamma media.
ragu soia 5

Servire caldo in accompagnamento al primo piatto (ma anche mangiato col pane è ottimo così!)
ragu di soia

Messo il tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...