Peperoni in agrodolce, ricetta Bimby

I peperoni in agrodolce sono una ricetta che adoro. Non uso quasi mai il Bimby per cucinare, per me peperoni in agrodolceè più un elletrodomestico multiuso, preferisco dedicare alle mie ricette tutti i passaggi e tutto l’amore che ogni ricetta merita, ma per questa ricettina faccio un’eccezione e la ripropongo spesso con somma gioia di tutti, specie di mio padre che adora i peperoni, e anche di mio marito che i peperoni non li mangia tanto volentieri. E’ una ricetta presa dal ricettario base del Bimby e, visto che tra un pò non sarà più periodo di peperoni, vi consiglio di provarla quanto prima.

PEPERONI IN AGRODOLCE

Tempo: 25 min
Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 spicchi d’aglio
  • 50 gr di olio evo
  • 700 gr di peperoni rossi, gialli, verdi
  • 10 gr di sale
  • 30 gr di zucchero
  • 40 gr di aceto balsamico
  • 40 gr di vino bianco

Procedimento:

Pulire i peperoni

Mettere nel boccale l’aglio e l’olio, rosolare 3 min/100°/vel1
peperone5

Aggiungere i peperoni tagliati a pezzi, il sale, lo zucchero, l’aceto ed il vino e cuocere 20min/temp Varoma/ antiorario/ vel mestolo
peperoni in agrodolce

Procedimento senza Bimby:
Soffriggere per qualche minuto l’aglio e l’olio in un tegame ed aggiungere i peperoni ed il sale. Rosolare per qualche minuto poi aggiungere aceto, vino e zucchero. Cuocere a fuoco lento con coperchio per 20 min fino a che i peperoni non saranno caramellati.

 

Messo il tag:, , , , ,

2 thoughts on “Peperoni in agrodolce, ricetta Bimby

  1. giovanna 14 ottobre 2015 alle 15:58 Reply

    Anche senza il Bimby si può fare?

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...