Sanguinaccio senza sangue senza lattosio

Il sanguinaccio è una golosa ricetta tipica della tradizione napoletana che si prepara a Carnevale per sanguinaccio senza sangueessere gustato insieme alle chiacchiere. Ingrediente fondamentale è il sangue di maiale, che deve essere “appena preso”, ancora caldo. E’ una sorta di mousse dolce dal gusto inconfondibile. Mia nonna lo preparava ogni anno, io mi sono sempre rifiutata di assaggiarlo, finchè nel 1992 è stata vietata la vendita del sangue di maiale e quindi è comparsa la nuova versione “senza sangue” che viene preferita da tutti quelli come me che non amano spargimenti di sangue! Quindi, insieme alle mie chiacchiere salutari senza uova e cotte al forno, quest’anno vi propongo la versione del sanguinaccio senza sangue (perchè a noi gustano le cose SENZA!!!) e senza lattosio. Io ho usato il latte ed il burro delattosato per conservare il sapore della ricetta originale, ovviamente il sanguinaccio può essere fatto anche con latte e burro vegetale (per gli intolleranti al 100%) ma il gusto cambierà un tantino rispetto a quello originale. Il segreto sta nello scegliere cioccolato fondente di ottima qualità, ricco di antiossidanti e nutrienti che aiutano la memoria e la concentrazione e stimolano il buonumore; stiamo quindi ben attenti a leggere le etichette: la percentuale di cacao deve essere almeno del 70% e sull’etichetta dobbiamo scegliere quello che presenta “burro di cacao” e non grassi idrogenati.

SANGUINACCIO SENZA SANGUE E SENZA LATTOSIO

Tempo: 40 min
Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 mL di latte delattosato
  • 150 gr di zucchero di canna integrale
  • 100 gr di cioccolato fondente dal 75% in su
  • 80 gr di cacao amaro
  • 45 gr di amido di mais
  • 20 gr di burro delattosato
  • 1 pzc di cannella
  • 1 stecca di vaniglia

Pocedimento:

Mettere i latte a bollire
sanguinaccio

Nel frattempo tritare il cioccolato in pezzettini e tenere da parte
sanguinaccio

Setacciare tutti gli ingredienti secchi e mescolarli in una ciotola
sanguinaccio

Appena il latte giunge ad ebolizione versare a poco a poco gli ingredienti secchi mentre si continua a mescolare eliminando i grumi
sanguinaccio

Aggiungere il burro fuso continuando a mescolare
sanguinaccio

Infine aggiungere a poco a poco il cioccolato fondente fino a farlo sciogliere
sanguinaccio

Proseguire la cottura a fiamma bassa fino a che non si sono tolti tutti i grumi
sanguinaccio

Trasferire il sanguinaccio in una terrina e lasciarlo intiepidire coperto da una pellicola trasparente ” a contatto con la crema” (questo eviterà la formazione della patina sopra il sanguinaccio)
sanguinaccio
sanguinaccio

Servire freddo o tiepido
sanguinaccio
sanguinaccio
sanguinaccio

Messo il tag:, , , , , , ,

4 thoughts on “Sanguinaccio senza sangue senza lattosio

  1. Grembiule da cucina 31 gennaio 2016 alle 16:59 Reply

    Io mangio tutto, ma questa cosa del sangue mi ha sempre fatto impressione. Ma si usava al posto del latte?

    Liked by 1 persona

    • aishadoc 31 gennaio 2016 alle 17:11 Reply

      No. C’era anche il latte ma l’ingrediente principale era il sangue. Mi sa di “pasto dei vampiri”…

      Liked by 1 persona

  2. milesweetdiary 1 febbraio 2016 alle 15:30 Reply

    In effetti fa un po’ pensare ad un “pasto per vampiri”… 🙂 Grazie anche per il richiamo alla attenta lettura delle etichette.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...