Archivi tag: cannella

Cinnamon rolls alle mele – senza lattosio

cinnamon rolls alle meleIn questa domenica di pioggia ho deciso di dare un pò di calore alla mia cucina pasticciando per la prima ricetta “in cucina con Stuffer”. Forno acceso e rotolo di pasta della Pizza pronto in frigo, ho deciso di presentarvi una rivisitazione in chiave senza lattosio delle Cinnamon Rolls presentate da Misya allo show cooking della Stuffer. Quel giorno non ho potuto assaggiare con le altre per la presenza di tanto burro, ma nei miei ricordi è rimasto forte l’odore di cannella, e non c’è cannella senza mele per me, quindi ho pensato di ricreare il ripieno dello Strudel. In cucina, anche quando si tratta di dolci, nulla ci vieta di usufruire di alimenti buoni e sani e allora perchè non giovarsi di tutte le proprietà antibatteriche ed antiipercolesterolemizzanti della mela, e delle mille proprietà dell’uvetta e dei pinoli e di un buon zucchero di canna integrale? Ho servito queste brioches ai miei amici, e son rimasti tutti molto soddisfatti: esperimento riuscito!

Continua a leggere

Ciambelline al vino – senza lattosio, senza uova

Le ricette dolci a base di vino mi hanno sempre incuriosita. Ero alla ricerca di qualche idea per la Festaciambelline al vino
del Papà
e mi sono imbattuta in queste ciambelline: non saranno bellissime da vedere ma il sapore è spettacolare! Pochi ingredienti sani e facili da realizzare, sono anche un modo pratico per utilizzare in modo furbo il classico fondo di bottiglia di vino che avanza dalle cene e che non si sa mai come usare! L’alcool del vino evapora e non si sente per nulla! Io ho usato come metodo di misura il classico bicchiere da 200 mL. Per la farina dovete andare un pò ad occhio: più ne usate più le ciambelline saranno biscottose, meno ne usate più saranno soffici, ad ogni modo la farina va inserita piano piano fino a che il composto non diventa modellabile! Provatele: non ve ne pentirete!

Continua a leggere

Biscotti arancia e cannella senza lattosio

I biscotti arancia e cannella sono dei croccanti e profumati biscotti da gustare a colazione inzuppandoli biscotti cannella arancianel latte o col tè, ideali durante il periodo natalizio sia da gustare insieme a parenti e amici sia da usare in colorati sacchetti come regalo di Natale. Io li ho preparati per le colazioni di queste giornate di festa e sono stati graditi persino da un amico che odia la cannella! Mi sono concessa uno “sgarro” alla regola decorandoli con della ghiaccia… ma vabbeh, durante le feste tutto è concesso!

Continua a leggere

Torta cioccolato ripiena di crema caffè senza uova senza lattosio

E oggi si festeggiano due eventi: il mio compleanno e i 500 followers! Non credevo di torta al cioccolato crema caffè senza uova senza lattosioarrivare ad un numero del genere, son davvero felice, grazie di cuore a tutti. Questo mi fa capire due cose: che il numero di intolleranti è davvero alto, e che la mia esperienza riesce davvero ad essere di aiuto per qualcuno, e questo mi da grande soddisfazione! E allora, in questa Domenica di sole, vi lascio questa ricetta golosissima senza lattosio e senza uova, che ripropongo spesso e gode sempre di gran successo! Una piccola accortezza: la torta va preparata un giorno prima e fatta raffreddare in frigo poichè, essendo senza uova, se provate a tagliarla quando è ancora calda, tenderà a spaccarsi tutta; una volta guarnita e glassata poi, lasciatela in frigo tutta la notte, il giorno dopo è ancora più buona! Provare per credere!

Continua a leggere

Mustaccioli napoletani

I mustaccioli (o mustacciuoli) sono dei dolci speziati al cioccolato tipici della tradizione natalizia napoletana. Sono senza lattosio e senza uova quindi adatti anche agli intolleranti e ai vegani. Ne esistono varie versioni, con lemustaccioli napoletani mandorle o senza, duri o morbidi, e in Campania non mancano mai sulle tavole a Natale, ed in ogni casa c’è sempre la sfida Mustaccioli vs Roccocò: chi adora gli uni, chi  preferisce gli altri. Per me il Natale non arriva se in casa non c’è l’aroma di questi dolcetti, e prepararli mi ha permesso di tornare per un attimo col cuore “a casa” pur essendo qui a Genova. Sarò anche tradizionalista ma Natale, per me, è famiglia, calore, è la casa che si riempe di odori e sapori di dolci e spezie e i mustaccioli hanno quell’aroma particolare che fa subito Natale. Il nome di questi dolci deriva da “mosto” (dal latino mostacea) che è l’ingrediente che in origine si aggiungeva per dare un sapore più deciso. Oggi invece si usa un mix di spezie chiamato pisto insieme all’aroma dell’arancia. Provateli, il processo è un pò lungo ma sono semplici da preparare: dievnteranno una droga!

Continua a leggere

Cioccolata calda senza lattosio fatta in casa

In settimana, almeno qui a Genova, è decisamente arrivato l’Autunno. Il primo giorno di freddo sono cioccolata calda home madetornata a casa dal lavoro con la voglia di qualcosa di caldo, coccoloso e avvolgente… e cosa c’è di meglio di una bella tazza di cioccolato fondente per darci benessere ed energia?

Come vi ho già raccontato presentandovi la mia ricetta del Ciobar fatto in casa, il cioccolato puro è un alimento preziosissimo poichè ricco di sostanze antiossidanti e di nutrienti che aiutano la memoria, la concentrazione e stimolano il buonumore. Il cioccolato è anche ricco di flavonoidi, molecole che abbassano i livelli di lipidi nel sangue e migliorano i livelli di pressione arteriosa: è stato visto che un consumo giornaliero di cioccolato fondente alle dosi giuste preverrebbe il rischio di infarti ed ictus.

Ovviamente non tutto il cioccolato presente in commercio è salutare: stiamo ben attenti a leggere le etichette, la percentuale di cacao deve essere almeno del 70% e sull’etichetta dobbiamo scegliere quello che presenta “burro di cacao” e non grassi idrogenati.

Continua a leggere

Coppette di ricotta dolce senza lattosio

La ricotta per me non è stata mai una grossa rinuncia: non amo le cose acidule, quindi non ne sono maicoppette ricotta senza lattosio stata una grande fan. L’ho sempre adorata nelle paste al forno ma mai nei dolci. Insomma… quando ho scoperto la mia intolleranza, la ricotta non è stato decisamente il mio primo pensiero triste!!! Poi un giorno al supermercato ho sentito uno strano richiamo dal banco frigo, e mi sono ritrovata davanti queste due ricottine senza lattosio, e ho pensato: “Ma si, diamo loro un’altra chance!”. Non avevo voglia di cose elaborate, ma un dessert veloce per il dopocena ci stava tutto: ogni tanto i mariti vanno presi per la gola, e le sorprese culinarie fanno sempre piacere al palato e all’umore! Ho aperto frigo e dispensa e mi sono fatta guidare dall’istinto. Risultato ottimale in poche mosse!

Ormai tutte le Linee guida per una sana alimentazione consigliano di preferire i formaggi freschi a quelli stagionati poichè è minore il contenuto di grassi saturi e colesterolo, inoltre sono adatti anche a chi segue un regime dietetico ipocalorico poichè hanno poche calorie, se poi aggiungiamo i benefici dei frutti rossi o della frutta secca, queste coppettine diventano un concentrato di salute oltre che di gusto, e allora: provare per credere!

Continua a leggere